Bandiera svizzera – 10 sorprendenti fatti sulla nostra bandiera

Heimgartner Fahnen AG         3 min tempo di lettura     Categorie: Non categorizzato | Schweizerfahne |
schweizer_fahne

Dieci sorprendenti fatti sulla bandiera svizzera

La bandiera della Svizzera appartiene alle bandiere più famose al mondo. Chiunque veda la croce bianca su sfondo rosso pensa subito alla Svizzera, senza riflettere o rimuginare a lungo! Ci sono comunque alcuni fatti singolari che riguardano questa bandiera, che non sono conosciuti a molti. Li abbiamo elencati qui di seguito.

Punto 1: la Svizzera non ha un gonfalone!

Questo è incredibile ma vero. La parola “gonfalone” (ted. Flagge) in Svizzera non è usata. In ogni caso non per la bandiera svizzera. Il gonfalone è chiamato sempre bandiera svizzera.

Punto 2: il colore rosso della bandiera svizzera è esattamente definito

Non tutti i rossi sono uguali. Per la tradizione del passato erano possibili differenti tonalità di rosso. Solo nel 2007, con la nuova legge sulla protezione degli stemmi, è stato definito il rosso corretto, che è il 100% del valore esadecimale #FF0000 dello spazio colore RGB.

Punto 3: la bandiera svizzera è sempre quadrata!

C’è solamente un’altra bandiera quadrata al mondo: la bandiera del Vaticano! La bandiera svizzera risalta addirittura davanti alla sede principale dell’ONU a New York, poiché è l’unica di forma quadrata. Sinora la forma quadrata era lasciata però al caso. Dal 1° gennaio 2017 è diventata legge. Fino a quella data ognuno poteva mettere la croce svizzera anche in un rettangolo. Ma questo non è più possibile. La bandiera svizzera in futuro sarà sempre ed esclusivamente quadrata!

Punto 4: le dimensioni devono essere corrette

Originariamente la croce svizzera era costituita da cinque quadrati della stessa grandezza posti al centro della bandiera quadrata. Dal 1989 il braccio verticale dev’essere più lungo di un sesto di quello orizzontale. A occhio nudo questa differenza è difficilmente riconoscibile. Ciononostante adesso la croce svizzera ricorda più una croce e meno il segno del più.

Punto 5: la bandiera svizzera – antico simbolo, giovane bandiera

La bandiera svizzera è – confrontata con le bandiere di molti altri paesi – una bandiera molto giovane. Solo nella costituzione del 1848 la croce bianca su sfondo rosso è stata decretata ufficialmente come bandiera nazionale. Ciononostante la croce svizzera già a quel tempo era conosciuta da tutti gli svizzeri. Infatti, già nel 14° secolo i cavalieri avevano contrassegnato con essa i loro soldati. Nella Cronaca di Lucerna del 1513 è comparsa la croce svizzera per la prima volta come vera bandiera.

Punto 6: la bandiera svizzera e quella danese hanno qualcosa in comune

Tutte e due le bandiere mostrano una croce bianca su sfondo rosso. In Danimarca però la croce arriva fino a toccare il bordo. E naturalmente la bandiera danese è rettangolare. Tutte e due le bandiere sono nate durante l’Alto Medioevo in occasione di battaglie.

Punto 7: la più grande bandiera svizzera del mondo ha una superficie di 6.400 m²!

Dal 2015 ogni anno è issata il 1° agosto sul Säntnis. Questa bandiera gigante pesa 700 kg. Nel 2016 tre sarte hanno impiegato sei giorni per rimetterla in forma dopo la sua prima comparsa sul Säntnis. La bandiera gigante del Säntnis si trova nell’Hotel Säntnis all’alpe Schwägalp in una stanza chiusa. È ben custodita dopo che nel 2015 uno sconosciuto ne ha tagliato un pezzo da prendere come souvenir.

Punto 8: la Croce Rossa – una dichiarazione d’amore alla Svizzera

Nel 1859 lo svizzero Henry Dunant durante un viaggio d’affari fu testimone casuale della battaglia di Solferino. La battaglia era terminata, ma sul campo di battaglia giacevano ancora 38.000 feriti – e nessuno li aiutava. Spontaneamente chiamò a raccolta dei volontari e allestì un ospedale d’emergenza. Il ricordo di questa giornata non sbiadì mai e dopo alcuni anni ebbe l’idea di un’organizzazione umanitaria internazionale. Nel 1863 fu fondata la Croce Rossa. Il simbolo risultò dall’inversione della bandiera svizzera. Non si sarebbero così mai dimenticati il fondatore e la sua patria!

Punto 9: quando la bandiera francese divenne quadrata …

… la bandiera svizzera ebbe un ruolo decisivo. Nell’hotel “Arbez Franco-Suisse” il confine tra Francia e Svizzera attraversa l’edificio. Lì si può dormire in Svizzera e mangiare in Francia, senza dover lasciare l’albergo. Il proprietario dell’hotel naturalmente ha ambedue le bandiere in casa. Il tricolore francese però secondo la legge non può essere issato da persone private. Ma per fortuna la bandiera svizzera è quadrata. Egli ha tagliato a dovere il tricolore, facendo della bandiera francese un normale pezzo di stoffa. Adesso le due bandiere sono appese una accanto all’altra nello stesso formato.

Punto 10: la bandiera svizzera su Google e Instagram

L‘ashtag #Schweizerfahne su Instagram non ha nemmeno 300 follower. L’hashtag #Swissflag invece ne ha quasi 6.000. Lo stesso vale per Google. Lì ci sono più di 23 milioni di risultati per la parola „Swiss Flag“, ma appena 50.000 per „Schweizerfahne“. La voce “Schweizer Flagge” ha invece più di 620.000 risultati – e questo sebbene sia risaputo che la Svizzera non abbia una “Flagge”.

Flagpole - Trova i dispositivi corrispondenti per bandiere e banner Una bandiera soddisfa molti scopi,
Le bandiere nazionali rappresentano il loro rispettivo paese e le sue caratteristiche e la sua
Sono sempre più numerose le aziende che puntano sulle bandiere per la loro pubblicità esterna
Le vostre bandiere a misura di Heimgartner Bandiere di alta qualità arrivano in modo semplice
Lasciate stampare le vostre bandiere da Heimgartner Se volete avere il piacere di una bandiera
Tag:
Lascia un commento
Post correlati
Flagpole - Trova i dispositivi corrispondenti per bandiere e banner Una bandiera soddisfa molti scopi,
Le bandiere nazionali rappresentano il loro rispettivo paese e le sue caratteristiche e la sua
Sono sempre più numerose le aziende che puntano sulle bandiere per la loro pubblicità esterna
Le vostre bandiere a misura di Heimgartner Bandiere di alta qualità arrivano in modo semplice
Lasciate stampare le vostre bandiere da Heimgartner Se volete avere il piacere di una bandiera