Bastone della bandiera: Questi diversi tipi esistono

Heimgartner Fahnen AG         6 min tempo di lettura     Categorie: Bandiera | Fahnendruck |
Bastone della bandiera: Questi diversi tipi esistono

Lo sapevate che il pennone più alto del mondo è a Gedda? Porta la bandiera nazionale dell’Arabia Saudita e si innalza per 171 metri nel cielo. Molto probabilmente il suo pennone non deve essere così lungo. Oggi i pennoni non vengono eretti solo davanti agli edifici pubblici, ma anche nei locali dell’azienda e nel giardino di casa.

Li potete trovare anche alle feste cittadine e alla fiera. Una bandiera di grandi dimensioni è visibile da lontano ai visitatori di una fiera. Dal Medioevo, le bandiere non hanno perso il loro effetto segnaletico. Con una bandiera è possibile inviare messaggi chiari da lontano.

Che si tratti del logo aziendale, della bandiera nazionale o regionale: nella scelta dell’asta della bandiera giusta, l’osservazione di alcuni aspetti importanti fa sì che la bandiera non venga spazzata via al primo colpo di vento. Di seguito abbiamo riassunto quello che dovete tenere a mente e quali sono i diversi pennoni.

Aspetti per la scelta del pennone giusto

Quando scegliere l’asta della bandiera giusta, la questione del pennone più alto del mondo non è certamente una considerazione importante per la maggior parte degli utenti. Consideriamo aspetti quali il materiale e la lavorazione, la funzione, la costruzione e l’uso, la trazione dei cavi e altre attrezzature e la mobilità come più importanti nel seguito.

Non è un segreto che sarete semplicemente felici più a lungo con un asta della bandiera di alta qualità – ed è questo che conta. I consigli valgono sia per i detentori di bandiere private che per gli utenti commerciali.

Perché un buon pennone non richiede quasi nessuna manutenzione.

In passato, l’unico materiale che poteva essere utilizzato per un pennone era il legno, che senza dubbio è ancora un classico popolare. Oggi per l’asta della bandiera utilizziamo anche i seguenti materiali: alluminio e acciaio inossidabile. Oltre alla durata e alla stabilità, il nostro riassunto tiene conto anche degli aspetti di manutenzione.

L’asta della bandiera in alluminio: il materiale più popolare

L’alluminio ha da tempo sostituito il legno come materiale più popolare per l’asta della bandiera. Ciò è dovuto non da ultimo alla leggerezza del materiale. Inoltre, l’alluminio si dimostra estremamente stabile e allo stesso tempo abbastanza elastico anche in presenza di forti venti.

Allo stesso tempo, l’alluminio non richiede tanta manutenzione quanto il legno, ad esempio. A proposito, la resistenza al vento non dipende tanto dalla rigidità con cui lo si sostiene. Si trovano molte meno rotture dell’albero esattamente quando l’albero è flessibile e può cedere un po’ al vento e quindi sottrarre forza.

Ciò che brilla è nobile

Se il vostro pennone è in acciaio inossidabile, brilla nobile ed elegante. Ma questo pennone non è solo visivamente convincente. Oltre al suo aspetto di alta qualità, l’asta della bandiera in acciaio inossidabile è impressionante anche per la sua elevata stabilità e la scarsa manutenzione.

Tuttavia, l’acciaio inossidabile è il più pesante di tutti i materiali. È quindi ideale per il giardino, dove anche l’impatto visivo è importante e la posizione è mantenuta a lungo.

Classicamente buono: pennone di legno

L’asta della bandiera in legno è il classico per eccellenza. Il legno convince per la sua flessibilità e leggerezza. I pennoni di legno sono di solito fatti di abete rosso o abete. Il legno è soggetto alle intemperie e richiede molta cura elaborata.

In sostanza, il legno per l’asta della bandiera deve essere impregnato e verniciato in anticipo per tenere lontano gli effetti del tempo, almeno per un certo tempo. In cambio, esso irradia il fascino di un prodotto naturale ed è unico in quanto tale. I pennoni in legno del nostro negozio sono stati trasformati a misura.

La funzione è importante

L’asta della bandiera di alta qualità e affidabilità è caratterizzata da un cavo di trazione liscio e facile da usare. Se si tratta di un’asta telescopica, dovrebbe essere facile da estendere e ritrarre. Queste sono già le caratteristiche più importanti di una buona fattura. Pezzi rifiniti in modo pulito e superfici accuratamente rifinite sono ulteriori indicazioni di una qualità di fabbricazione distintiva.

Che tipo di pennoni ci sono?

I diversi tipi di pennoni si differenziano anche per la loro funzione e il loro design. Oggi i pennoni si differenziano in pali con guida cavi interna o esterna, pali trasparenti, pennoni a LED, pennoni mobili e pennoni a sbalzo.

Cosa contraddistingue l’asta portabandiera con guida interna a fune?

Conoscete il rumore che fa il filo del paranco sui pennoni quando soffia un forte vento? Se si acquista un pennone con una linea guidata internamente, non si conosce questo rumore. Su un pennone con una guida di linea interna, la linea completa è all’interno del pennone. Questo perché l’asta della bandiera è cava.

A questo punto si escludono quindi i pennoni di legno. I vantaggi sono evidenti: la corda di sollevamento non colpisce il palo in condizioni di vento e quindi non può infastidire il quartiere. Inoltre, il dispositivo di sollevamento è a prova di furto ed è anche protetto dalla pioggia, dal freddo e dall’umidità.

Vero romanticismo bandiera con la guida di corda esterna

A differenza dell’asta portabandiera con guida della fune interna, il dispositivo di sollevamento si trova all’esterno di questa asta. Tutti i materiali possono essere utilizzati per questo tipo di pennone.

Se non è fissato in modo sufficientemente stretto, il cavo di sollevamento esterno provoca il suddetto rumore sferragliante, che è così tipico per numerosi dispositivi a bandiera. A proposito, è possibile ottenere un fissaggio teso, ad esempio guidando la fune di sollevamento intorno all’albero. 

Trasparenza e bandiere

Un pennone trasparente non è affatto invisibile, né funziona da solo. Ha sempre bisogno di una controparte a cui sia attaccata la bandiera, di solito più che altro una bandiera. La parola trasparente non va qui intesa come “invisibile”, ma si riferisce al tipo di bandiera.

Un sistema a montanti trasparenti di questo tipo è perfettamente adatto per lo stendimento di uno striscione, ad esempio su una strada o un sentiero. Sicuramente saprete qualcosa di simile dall’ultima festa della città, dalla fiera o da una fiera o da una competizione sportiva.

Il vantaggio di un tale sistema di aste è l’alto grado di rappresentazione, che si può utilizzare bene per la pubblicità e la comunicazione.

L’asta della bandiera a LED con effetto di segnale

Con l’asta della bandiera a LED, l’illuminazione a LED nell’asta della bandiera garantisce che la bandiera rimanga visibile anche al buio. In questo modo è possibile inviare il proprio messaggio anche di notte.

In realtà, l’asta della bandiera a LED è un’asta della bandiera con un dispositivo interno per tirare il cavo. Accanto a questo, la banda LED corre all’interno del palo cavo. Qui i piccoli LED sono al sicuro dai rigori del vento e delle intemperie, ma anche dai furti. Un’asta della bandiera così illuminata è rara ed è garantita per attirare l’attenzione di curiosi.

Sulla strada con la bandiera: l’asta mobile della bandiera

Volete mostrare la stessa bandiera in più di un posto? Allora difficilmente potrete evitare l’asta mobile della bandiera. Potete posizionare l’asta della bandiera mobile dove volete. Questi pennoni mobili vengono utilizzati soprattutto in occasione di eventi.

Rispetto ad un’asta per bandiere convenzionale, l’asta mobile per bandiere non è posizionata in cemento armato o fissata in altro modo in posizione stazionaria. L’asta portabandiera mobile del nostro negozio consente un montaggio semplice e veloce e un trasporto semplice. Per garantire che l’asta portabandiera mobile sia ancora stabile, è dotata di un supporto.

L’asta della bandiera da stendere

Avete mai issato una bandiera e non c’era vento? Allora la vostra bandiera era molto probabilmente appesa zoppicante al palo, e nessuno poteva vedere cosa rappresentava. Un rimedio può essere l’asta della bandiera con uno stabilizzatore.

L’asta della bandiera con lo stabilizzatore mostra le bandiere tese anche quando non c’è vento. In questo modo la vostra bandiera è visibile in tutte le condizioni atmosferiche. Una forma speciale è il pennone con l’asta della bandiera con l’asta a sbalzo. Con questi pennoni la bandiera può essere cambiata e sollevata da terra.

Di quale attrezzatura avete bisogno per l’asta della bandiera?

Oltre al tiraggio del cavo, sono necessari altri accessori per l’asta della bandiera, ad esempio una manovella, uno stabilizzatore, una presa a terra o un ancoraggio. Un altro elemento importante per l’asta della bandiera è la staffa.

Tutti i pennoni, anche quelli mobili, hanno bisogno di un supporto affidabile. C’è una scelta di staffe per il pavimento, il muro o il tetto. Si utilizzano staffe di ribaltamento e manicotti di terra. Quest’ultimo è il classico tra le staffe per l’asta della bandiera.

La presa di terra è un dispositivo che sostiene l’asta della bandiera ed è a sua volta concretizzata in una fondazione. È facile da installare come lo è da rimuovere e di solito viene utilizzato a livello del suolo in modo che non diventi un pericolo di inciampo quando l’albero viene rimosso.

La staffa di ribaltamento per l’asta della bandiera può essere utilizzata su qualsiasi superficie. È generalmente adatto per pennoni fino a dodici metri di lunghezza. Sono disponibili staffe speciali per il montaggio a parete o sul tetto dei pennoni. Con il montaggio a parete dell’asta portabandiera è possibile sollevare una bandiera direttamente sulla facciata dell’edificio.

La lunghezza dell’asta della bandiera è decisiva

Quello di cui non abbiamo ancora parlato è la lunghezza dell’albero. Per ragioni estetiche e pratiche, la lunghezza di un pennone non dovrebbe essere scelta per essere sproporzionatamente lunga o corta rispetto alla superficie su cui è eretta. Per le staffe di ribaltamento non deve essere superata l’altezza di dodici metri. Si noti inoltre che quanto più lungo è l’albero, tanto più stabile deve essere fissato.

Stampare le bandiere – a cosa bisogna far attenzione per la miglior qualità?

Per stampare professionalmente bandiere di qualità il procedimento deve aver raggiunto la maturità tecnica e Read more

Heimgartner Fahnen AG – noi stampiamo le vostre bandiere!

Stampa di bandiere da HEIMGARTNER FAHNEN AG – semplice e su misura! Le bandiere pubblicitarie Read more

Nuova qualità nella stampa bandiera

Una soluzione nuova e unica per il mercato svizzero delle bandiere. Con il nuovo Color Read more

Tag:
Lascia un commento
Post correlati
Stampare le bandiere – a cosa bisogna far attenzione per la miglior qualità?

Per stampare professionalmente bandiere di qualità il procedimento deve aver raggiunto la maturità tecnica e Read more

Heimgartner Fahnen AG – noi stampiamo le vostre bandiere!

Stampa di bandiere da HEIMGARTNER FAHNEN AG – semplice e su misura! Le bandiere pubblicitarie Read more

Nuova qualità nella stampa bandiera

Una soluzione nuova e unica per il mercato svizzero delle bandiere. Con il nuovo Color Read more